Il Volontariato

in oratorio

Associazione Ali d'Aquila

Presidente:

Elisa Briccola

 

L’associazione si è costituita a partire da un preesistente gruppo informale di giovani dell’oratorio S. Filippo Neri di Busto Arsizio, che è impegnato nelle azioni di cura e assistenza verso i senza fissa dimora, nella prospettiva cristiana della carità.

L’associazione ha trovato da subito il sostegno delle varie realtà già presenti sul territorio ed è una realtà nuova e giovane e per questi motivi, pur non potendo contare su una storia antica, mostra la voglia e l’entusiasmo necessari per un progetto ambizioso.

L’associazione offre ai senza fissa dimora di Busto Arsizio un servizio docce, un cambio d’abito e un pasto ogni sabato mattina. Inoltre, l’impegno di tutti i giovani è quello di non fermarsi alle poche cose materiali che si possono dare, ma offrire la propria amicizia e la propria ospitalità a chi si rivolge loro.

Il servizio si svolge ogni sabato mattina presso l’oratorio S. Filippo Neri di Busto Arsizio dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e negli stessi orari è possibile portare in oratorio indumenti in ottimo stato.

Possono diventare volontari tutti i giovani che abbiano voglia di incontrare delle persone e dedicare il proprio tempo e la propria voglia ad una proposta di carità cristiana concreta.

Coordinate Associazione

indirizzo: c/o Oratorio San Filippo Neri, via Don Albertario 10 - Busto Arsizio

www.facebook.com/as.alidaquila/about

email: alidaquila@hotmail.it

Il Dopo scuola

Responsabile:

Anna Pellegatta

 

Da diversi anni è attivo in oratorio un servizio di "doposcuola" a favore dei bambini dai 6 ai 14 anni, condotto pienamente attraverso la disponibilità di persone che mettono volontariamente e gratuitamente a disposizione il loro tempo per educare, per aiutare, per far crescere, per sostenere, per guida­re questi ragazzi nello svolgimento dei compiti scolastici.

Il servizio è rivolto con una particolare attenzione a quei bambini che provengono da situazioni familiari o personali di disagio.

Accanto al  servizio  per  i  bambini, i volontari  cercano il dialogo con  le loro famiglie, al fine di conoscere le situazioni ed eventualmente garantire o sug­ gerire un  ulteriore sostegno.

Negli anni è maturata la scelta di affiancare al tradizionale servizio, alcune attività collaterali: per i volontari, con uscite culturali e incontri formativi sui temi della pedagogia e psicologia;

per i bambini, con momenti  ludici  e di festa.

Per il futuro si ritiene importante puntare su un maggior coinvolgimento dei bambini, delle loro famiglie e dei volontari dentro tutta l'attività educativa dell'oratorio.

 

Per informazioni rivolgersi a don Federico Tel: 348 7297522

 

Il centro culturale

Il centro culturale dell’oratorio san Filippo è nato negli anni’70 per tenere viva dentro la comunità parrocchiale di San Michele e in tutta la città, la sensibilità e l’attenzione verso le forme artistiche del teatro e della cultura e per favorire il dibattito culturale attorno ai temi della vita sociale ed ecclesiale.

Attualmente il centro culturale si pone un duplice scopo, perseguito secondo i valori della fede cristiana: offrire occasioni culturali per la città; realizzare momenti di aggregazione e confronto tra i cittadini e le persone di diverse parrocchie.

Ci poniamo nella tradizione delle “Sale della comunità”, sorte nella nostra diocesi da qualche decennio con lo scopo di favorire una cultura ed un’arte cristiana.

Il nostro desiderio è quello di creare cultura secondo uno stile e dei contenuti

cristiani e del Vangelo.

In particolare, tenendo vivi:

- il senso di appartenenza alla comunità parrocchiale ed oratoriana;

- l’atteggiamento del servizio teso al raggiungimento di un bene comune, attraverso le proposte culturali e con l’apporto di ciascuno secondo le proprie disponibilità di tempo, di risorse e di capacità;

- attenzione all’annuncio della Parola, promuovendo e valorizzando quei valori e contenuti relativi alla tradizione culturale cristiana.

Storicamente la nostra attività culturale ha puntato in modo particolare alle seguenti proposte:

- stagione teatrale;

- cineforum;

- film di prima visione;

- organizzazione di conferenze o dibattiti di interesse pubblico;

- accoglienza di eventi ecclesiali a livello di Chiesa locale, diocesana e nazionale;

- serate a tema o con ospiti di fama nazionale;

- presentazione di spettacoli teatrali che coinvolgano i preadolescenti, gli adolescenti e i giovani dell’oratorio;

 

Oratorio San Filippo | Designed by don Federico Cinocca